Scuola dell’Infanzia

scuola infanzia

Visitare la Certosa di Calci con i bambini della Scuola dell’Infanzia può essere un’esperienza davvero emozionante. I bambini si lasciano conquistare dalla maestosità degli ambienti, ascoltano incantati le storie narrate, si entusiasmano alla scoperta di indizi nascosti e si mettono alla prova con semplici attività manuali.
È un modo diverso ed efficace di avvicinare i bambini, anche molto piccoli, a una realtà museale come la Certosa di Calci.

VA piccolo Se desideri visitare la Certosa con la tua classe in maniera insolita e coinvolgente, ti consigliamo una delle due visite animate, A caccia di animali…disegnati! e Ospiti a sorpresa, della durata di un’ora e mezza.

VT piccoloLAB piccolo Se invece desideri far svolgere ai tuoi bambini un’attività manuale, puoi scegliere una delle nostre visite tematiche, che per la scuola dell’Infanzia sono associate a tre laboratori: Le erbe dei monaci, sulla Farmacia di Padre Camillo, Fantastiche Geometrie, sulle figure geometriche dei pavimenti della Certosa, oppure il nuovo A tavola coi Certosini, sull’alimentazione dei monaci certosini, tutti della durata totale di 1 ora e 30-45 minuti.

Qui di seguito il dettaglio dei singoli percorsi (per scaricare il pdf clicca qui).

Per ulteriori informazioni puoi invece visitare le sezioni sull’Offerta didattica 2017-2018, sulla descrizione della Certosa e sulle Informazioni pratiche.

Ti consigliamo di visitare anche la sezione Promozioni 2017-2018, ci sono interessanti occasioni per te e la tua classe!

Per concordare soluzioni personalizzate o discutere esigenze particolari, contattaci subito!

VA piccolo A caccia di animali…disegnati!

A caccia di animali

Obiettivo
Scopo della visita animata è condurre i bambini in un’emozionante esplorazione della Certosa attraverso il gioco, la ricerca e la scoperta, a partire dal particolare familiare degli animali per arrivare alla maestosità degli ambienti certosini.

Descrizione
È un insolito viaggio a caccia degli animali dipinti nelle diverse sale dell’ex-monastero, fatto di soste, scoperte e racconti, al seguito di tracce visive che mirano allo sviluppo delle capacità logiche e intuitive dei bambini.
Ad accogliere la classe in museo è il famoso gatto nero della Certosa: incuriosendo i bambini con i suoi indizi e stupendoli con semplici storie, li conduce attraverso gli ambienti più maestosi del monumento, tra galli, gufi, lepri e farfalle.

Durata
1 ora e mezza

Costi
5 euro ad alunno + 2 o 7 euro a fattura (2 euro per fattura intestata a insegnante o genitore, 7 euro per fattura elettronica intestata alla scuola)

Ospiti a sorpresa

Obiettivo
La visita animata consente di avvicinare i bambini, anche piuttosto piccoli, al mondo della Certosa e dei monaci certosini attraverso un semplice itinerario per tappe, basato sul gioco e lo stupore.

Descrizione
I monaci certosini, gli originari abitanti della nostra Certosa, vivevano nel silenzio, nella preghiera e nel rigore. Ci aggiriamo negli ambienti maestosi e misteriosi un tempo da loro abitati scoprendo dettagli piuttosto strani: cosa ci fa una collana sul leggio?! E una corona nella camera da letto? Appartiene a un monaco la pelliccia sul tavolo? Attraverso il gioco e semplici racconti scopriremo che i monaci non erano gli unici ospiti della Certosa…

Durata
1 ora e mezza

Costi
5 euro ad alunno + 2 o 7 euro a fattura (2 euro per fattura intestata a insegnante o genitore, 7 euro per fattura elettronica intestata alla scuola)

Le erbe dei monaci

Obiettivo
La visita tematica offre la possibilità ai bambini di visitare un ulteriore ambiente della Certosa, la farmacia, stimolandoli non solo all’osservazione visiva, ma anche all’affinamento delle proprie doti olfattive grazie all’integrazione dell’attività laboratoriale.

Descrizione
Ad attendere i bambini nella farmacia della Certosa è un messaggio di Padre Camillo, il monaco speziere: lo sbadato aiutante Fra Lenuvole ha seminato per il monastero alcune erbe necessarie per la cura dei monaci malati, vogliamo aiutarlo a rintracciarle?
Recuperate le piante officinali, mettiamo alla prova i nostri sensi di tatto, olfatto e vista e realizziamo infine un semplice e personale erbario da portare a casa.

Durata
1 ora e 30-45 minuti

Costi
7 euro ad alunno + 2 o 7 euro a fattura (2 euro per fattura intestata a insegnante o genitore, 7 euro per fattura elettronica intestata alla scuola)
Alberino_Logo In collaborazione con L’Albero delle rose, Parafarmacia Erboristeria di Calci (PI)

VT piccoloLAB piccolo Fantastiche geometrie Stampa

Obiettivo
Partendo dalle composizioni geometriche delle tarsie dei pavimenti della Certosa di Calci, l’attività ha lo scopo di avvicinare i bambini al concetto di forme geometriche semplici attraverso il gioco e la sperimentazione.

Descrizione
La preliminare osservazione delle tarsie in marmo di alcuni pavimenti certosini dà lo spunto per giocare con le diverse composizioni geometriche a partire dalle figure di base: triangoli, quadrati, rombi. Con l’impiego di forme colorate in cartoncino, familiarizziamo con i loro nomi e ci divertiamo a scomporle e ricomporle in tutta fantasia sulla nostra personale cartella da portare a casa.

Durata
1 ora e 30-45 minuti

Costi
7 euro ad alunno + 2 o 7 euro a fattura (2 euro per fattura intestata a insegnante o genitore, 7 euro per fattura elettronica intestata alla scuola)

Stampa In collaborazione con Carta e Penna, cartoleria di San Giuliano Terme (PI).

VT piccoloLAB piccolo A tavola coi Certosini

Foto di Stefano Puzzuoli

Obiettivo
Obiettivo del percorso è visitare con il pretesto del gioco le sale monumentali della Certosa, aiutando nel contempo i bambini a scoprire i cibi sani e semplici della dieta certosina, familiarizzando con gli ingredienti base dell’alimentazione naturale.

Descrizione
I bambini vengono accolti in Certosa da un messaggio di Fra Cipolla, il cuoco dei monaci, che chiede aiuto per rintracciare gli ingredienti di alcune sue ricette, smarriti all’interno del monastero: accompagniamo i giovani visitatori attraverso gli ambienti certosini rinvenendo cereali, legumi e farine tra racconti e piccole scoperte.
Al termine della visita potremo confezionare il nostro semplice catalogo degli ingredienti da portare a scuola o a casa a ricordo della visita e di Fra Cipolla!

Durata
1 ora e 30-45 minuti

Costi
7 euro ad alunno + 2 o 7 euro a fattura (2 euro per fattura intestata a insegnante o genitore, 7 euro per fattura elettronica intestata alla scuola)