Il refettorio

Buongiorno miei cari, il vostro Fra Guglielmo è un po’ triste oggi.
Mi hanno detto che il vostro periodo di clausura sta finendo, e che questa è l’ultima volta che posso accompagnarvi nei luoghi di questo monastero.

La cappella del Capitolo

Carissimi, quest’oggi sarò di nuovo io, Padre Antonio, ad accompagnarvi in un suggestivo luogo della nostra Certosa, dalla funzione piuttosto singolare: la cappella del Capitolo.

La farmacia di padre Camillo

Carissimi tutti, chi vi scrive è padre Camillo. In questo momento mi trovo nel mio laboratorio ad aspettare il mio assistente fra Lenuvole: gli avevo chiesto di portarmi una cosa e avrebbe dovuto essere già qui, ma ancora non si vede…
Mentre lo aspetto potrei fare quattro chiacchiere con voi! Forse avete già sentito parlare di me, ma per chi non mi conoscesse mi presento: sono il monaco speziere della Certosa di Calci.

La Farmacia

Carissimi, qui è Fra Guglielmo che scrive. Oggi interrompiamo l’abituale percorso all’interno della struttura centrale del monastero per spostarci al piano terra del corpo distaccato, visibile dall’esterno a chi arriva alla Certosa di Calci. In questa parte dell’edificio di accesso si sviluppano gli ambienti della farmacia.

Il chiostro grande e la cella del monaco

Carissimi, ben ritrovati, sono il vostro Padre Antonio. Sarà che oggi sono in vena di rivelazioni, ma mi sembra che ormai siamo entrati abbastanza in confidenza da mostrarvi finalmente i luoghi più intimi del nostro monastero.

Geometrie certosine

Un approfondimento sui pavimenti delle cappelle della Certosa, in particolare il pavimento della cappella di San Bruno, e un laboratorio da realizzare con i vostri bambini. Buongiorno a tutti da Padre Bruno! Come state? Io ho appena finito di celebrare la Santa Messa, tutto solo soletto, nella Cappella di San Bruno, dedicata al fondatore della […]

La cappella del Rosario

Carissimi bentrovati, qui è Fra Guglielmo che scrive.
So che padre Antonio vi ha introdotto nelle cappelle più antiche della Certosa e si è fermato proprio al momento di entrare nella cappella del Santissimo Rosario: vi guiderò io oggi alla sua scoperta.

Le cappelle

Pace e bene! Un caro saluto a voi da Padre Antonio. Oggi vi accompagnerò attraverso alcuni meravigliosi ambienti della nostra Certosa: le cappelle.

Biblia Picta

Un approfondimento sulla Bibbia di Calci, il manoscritto miniato conservato in Certosa: vi suggeriamo un laboratorio da realizzare con i vostri bambini.

La chiesa conventuale

Pace e bene a voi tutti da Padre Antonio. Quest’oggi sarò io ad accompagnarvi alla scoperta dei nostri luoghi, introducendovi alla scoperta della chiesa conventuale.